giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Garatre, giocata sabato sera sul diamante riminese, si è chiusa sul 7-4 per la Fortitudo. Mercoledì il via ai play off.
www.baseballrimini.net
di    
lettura: 1 minuto
dom 19 lug 2009 01:11 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La Telemarket, dopo essersi aggiudicata garauno e garadue della sfida al vertice con la Fortitudo prevista dall’ultimo turno di regular season, ha ceduto il passo agli emiliani in garatre. 7-4 il finale della gara disputata sabato sera sul diamante riminese.
E’ arrivata così la prima sconfitta stagionale di Sandy Patrone, autore comunque di tre ottime riprese (h 1 bb 2 so 5 er 1). Male invece il rilievo Quattrini che, tra il quarto e il quinto inning, ha subito i cinque punti che hanno dato il primato ai bolognesi. Male anche l’attacco neroarancio, che si è svegliato troppo tardi.

La vittoria consente ai bolognesi di riagguantare i neroarancio in vetta alla classifica e di chiudere al primo posto, in virtù del miglior record contro la terza della classe: la T&A.
Proprio San Marino, campione d’Italia in carica, sarà l’avversario della band di Mazzotti nella serie di semifinale dei play off, al via mercoledì prossimo. Il primo derby si giocherà sul Titano, con sul monte i pitcher di scuola italiana. Venerdì e sabato si replicherà in riva al Marecchia.

La Fortitudo se la vedrà invece con il Cariparma, quarto.

(nella foto, il manager della Telemarket, Mauro Mazzotti)

Altre notizie
di Icaro Sport
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna