martedì 22 gennaio 2019
In foto: Era riuscito a scardinare la portiera di una macchina usando, come 'piede di porco', un'asta di ferro - di quelle che sorreggono i cartelli segnaletici - ma, l'ottimo udito di un cittadino, lo ha fatto finire in manette, arrestato dagli uomini di una volante della Polizia.
di    
lettura: 1 minuto
mer 1 lug 2009 13:03 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

E’ accaduto nella notte – intorno all’una – in via Santerno, quando alcuni rumori, vicino alle auto parcheggiate in strada, hanno allarmato un cittadino che non ci ha pensato due volte a chiamare la Polizia.
Al loro arrivo, gli agenti della volante hanno scorto un uomo – Auli Nourredine, marocchino di 33 anni, titolare di permesso di soggiorno – armeggiare con un’asta di ferro, aprire la portiera di una vettura e entrare nel veicolo. Accortosi dell’arrivo delle forze dell’ordine l’uomo ha cercato di fuggire liberandosi dell’asta senza però riuscire nel suo intento. Bloccato, è stato arrestato per tentato furto e resistenza a pubblico ufficiale.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna