venerdì 18 gennaio 2019
In foto: "Un'esperienza che mi porterò dietro per sempre e che mi ha arricchito tantissimo. L'unico rammarico per l'ultima settimana di campagna, sopra i toni".
di    
lettura: 1 minuto
lun 22 giu 2009 21:08 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Così Stefano Vitali, negli studi di Icaro Rimini Tv, commenta la vittoria al ballottaggio.
Un metodo di campagna elettorale con metodi ‘romani’ che non ha niente a che fare col nostro territorio. Non per Marco Lombardi, che si è sempre comportato da signore. E’ stata una campagna intensa, che ha avvicinato le istituzioni alla gente”.
“Abbiamo vinto anche il ballottaggio nel Comune di Rimini (Vitali al 51%,Lombardi al 49%, NdR). A Rimini mancava solo che facessero il Consiglio dei Ministri – dice Vitali in merito alla campagna del PDL – noi invece abbiamo portato in giro le nostre facce, quasi tutte nuove. E questa è stata la scommessa vincente”.
La prima cosa che ha fatto quando ha saputo di avere vinto: “Ho chiamato casa mia. Sono sei mesi che non mi vedono, proprio perchè portavo in giro la mia faccia dalla mattina alla sera. Ce l’abbiamo fatta insieme, e mi sentivo di ringraziarli”

Altre notizie
di Redazione
elezioni amministrative

Bene comune e pace sociale

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna