lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Il ricorso delle Marche alla Corte Costitizionale contro la proprosta di legge per accogliere in Emilia Romagna sette comuni dell'Alta Valmarecchia è una decisione "francamente incomprensibile".
di    
lettura: 1 minuto
mar 16 giu 2009 16:21 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Quello marchigiano, osserva in una nota il candidato alla presidenza della Provincia per il centrosinistra, Stefano Vitali, è “un accanimento fuori tempo massimo che non tiene conto prima di tutto della volontà delle popolazioni ma anche di un iter parlamentare in corso che ha visto collaborare con efficacia e spirito positivo centrodestra e centrosinistra”.
Pertanto, conclude Vitali, “spero che questo tentativo evidentemente ostruzionistico e oggettivamente senza senso non danneggi neanche di un giorno quella che non è più un’aspettativa generica ma un fatto già avvenuto”.

Altre notizie
al servizio di quattro comuni

Inaugurato il nuovo sportello Hera

di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna