lunedì 21 gennaio 2019
In foto: I 7 sindaci dei comuni 'secessionisti' della Valmarecchia e il presidente della Comunità montana Altavalmarecchia, Lorenzo Valenti, chiedono alle Marche di non fare ricorso alla Corte costituzionale contro la legge sul passaggio all'Emilia Romagna.
di    
lettura: 1 minuto
gio 18 giu 2009 13:07 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

In un documento congiunto invitano la giunta ad “annullare immediatamente la decisione preannunciata di ricorrere alla Consulta” e sostengono che la regione deve “rispettare pienamente la volontà dei cittadini dell’Alta Valmarecchia espressa democraticamente nel referendum, non ostacolando l’iter legislativo, ma anzi impegnandosi a fari sì che il passaggio ad altra regione avvenga il più velocemente possibile, mettendo così in essere un atto di buon senso verso la popolazione della vallata”.

– l’intervista realizzata nella trasmissione Tempo Reale al presidente della Comunità Alta Vamarecchia, Lorenzo Valenti

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Serena Saporito
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna