venerdì 19 luglio 2019
menu
In foto: La scomparsa di Rosita Nicoletti: "ci ha lasciato una grande amica della Polisportiva".
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 18 giu 2009 10:00 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Oggi (ieri, ndr), dopo una lunga malattia, è scomparsa Rosita Nicoletti. Rosita è stata un personaggio importante per Riccione – si legge in una nota della Polisportiva Comunale di Riccione -. Bravissima fotografa, ultimamente aveva anche scritto un libro di racconti “E Nascundein de Temp”. Ma, per noi della Polisportiva Comunale Riccionem è stata davvero una presenza imprescindibile. Prima come moglie di Italo Nicoletti, storico presidente della Polcom, poi come animatrice e compagna di lavoro per il trofeo Italo Nicoletti, la manifestazione internazionale di nuoto nata proprio per ricordare il marito.

Lei e la sua famiglia, i figli Luca e Grazia e la nipote Greta, ai quali oggi dirigenti, tecnici, atleti e collaboratori della Polcom si stringono affettuosamente, non si sono limitati solo ad essere partecipi al trofeo Nicoletti. Spesso e volentieri hanno seguito le attività della Polcom con divertita passione. Tutti noi li ricordiamo, ad esempio, alle serate estive di presentazione dei libri dedicati allo sport in collaborazione con il Block 60, o durante la serata dedicata alla Notte Rosa ed in tante e tante occasioni. Non ultima la battaglia per salvare la vecchia piscina. Battaglia nella quale Rosita si è spesa con grande serenità, com’era nel suo carattere, ma anche con immancabile grande determinazione.

E’ triste per la famiglia della Polisportiva sapere che l’imminente edizione del trofeo Italo Nicoletti non la vedrà presente come al solito nel ruolo di madrina. Ma per noi sarà sempre una presenza viva sul piano vasca. Ciao Rosita.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna