20 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Riapre il primo luglio il cantiere scuola sui mosaici di Piazza Ferrari

Rimini

24 giugno 2009, 18:53

in foto: A luglio sotto la guida dei docenti, gli allievi del IV anno della Scuola per il Restauro del Mosaico di Ravenna, lavoreranno sul mosaico pavimentale, per metterne in sicurezza alcune porzioni a rischio di crollo e ostacolare la crescita di alghe e piante.

L’operazione è possibile grazie all’accordo tra Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Ravenna, che gestisce la Scuola per il Restauro del Mosaico (Istituto di Alta Formazione, sezione distaccata dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze), Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna e Comune di Rimini.
Tanto i mosaici della Domus del Chirurgo (seconda metà del II secolo) quanto quelli dell’edificio tardo antico (V-VI secolo) sono stati oggetto di una serie di studi ed interventi che hanno spaziato dai rilievi metrici ed iconografici all’analisi delle antiche tecniche di costruzione, dalle osservazioni macroscopiche dei materiali alle operazioni di pulitura fisica e consolidamento degli elementi mobili.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454