lunedì 22 luglio 2019
menu
In foto: "Io sono fatto così e non cambio. Se mi vogliono così mi vogliono. E gli italiani mi vogliono, ho il 61%. Mi vogliono perché sentono che sono buono, generoso, sincero, leale, che mantengo le promesse".
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 25 giu 2009 18:19 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi parlando delle sue vicende personali in conferenza stampa a Coppito, una delle zone colpite dal sisma in Abruzzo lo scorso aprile.
Parlando invece del governo, il premier ha sottolineato che non vi sarà alcun “cambio di squadra. Sono soddisfatto di come stanno lavorando i ministri”, ha aggiunto, prima di ribadire che “c’é grandissima soddisfazione e apprezzamento da parte mia per il lavoro di tutti i ministri”.
Il presidente del Consiglio ha poi spiegato il perchè della prossima nomina a ministro della sanita di Ferruccio Fazio. “Abbiamo deciso che la materia dovesse avere una propria sede ministeriale – ha osservato – e perché nella sanità abbiamo riscontrato deficit rilevanti”.

Altre notizie
di Andrea Polazzi
VIDEO
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
di Simona Mulazzani   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna