16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Mancate ritenute alla fonte. Fiamme Gialle recuperano 7mln di euro

CronacaRimini

24 giugno 2009, 10:14

in foto: 7 milioni di euro di ritenute su provvigioni non operate e non versate da un impresa riminese sono stati recuperati dalla Guardia di Finanza.

Destinatarie delle provvigioni in questione due società sammarinesi per prestazioni d’agenzia, operanti in Italia, che avrebbero totalizzato redditi per 23milioni di euro sfuggiti alla tassazione italiana. Di fatto una nota azienda di commercio all’ingrosso di cancelleria, giocando sul fatto che i redditi degli agenti di commercio italiani sono classificati come redditi d’impresa, non aveva applicato alcuna ritenuta sulle provvigioni corrisposte ad agenti sammarinesi. La legge invece prevede una ritenuta alla fonte del 30% per tutte le prestazioni rese in Italia, anche se da soggetti non residenti.
Vista l’elevata incidenza delle provvigioni rispetto alle vendite fatturate dall’azienda riminese, le Fiamme Gialle sospettano che la sede delle 2 società d’agenzia che operano esclusivamente in Italia sia stata collocata a San Marino solo per motivi fiscali.

L’azienda coinvolta sarebbela EDK di Torriana controllata dal gruppo Karnak. La Karnak era stata portata alla ribalta alcune settimane fa dalla trasmissione Report di Rai Tre, che l’aveva presa ad esempio di azienda con fatturato in Italia ma sede sul Titano per godere di vantaggi fiscali: la Karnak aveva annunciato il ricorso alle vie legali contro Report.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454