12 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Crisi.Ocse, severa recessione Italia, Pil 2009 in calo 5,5%

EconomiaNazionale

24 giugno 2009, 13:15

in foto: L'Italia attraversa una recessione molto forte che continuerà fino a fine 2009. Lo prevede l'Ocse, secondo cui nel 2010 ci sarà una lenta ripresa.

Nell’anno in corso il Pil scenderà del 5,5% per poi tornare a salire dello 0,4% nel 2010. Ocse segna il deficit italiano a 5,3 nell’anno, che salirà a 5,8 nel 2010, e lancia un nuovo allarme 2010 per i disoccupati: per Eurolandia
al 12%, in Italia al 10,2%. Complessivamente, l’organizzazione di Parigi ritiene che il fondo della recessione sarà toccato a fine 2009, dopodiché si attende una debole ripresa.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454