mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: La crisi economica non è ancora alle spalle ed è troppo presto per ritirare le misure adottate. Ma, ha ammonito il governatore della Banca d'Italia Mario Draghi ieri a Berlino, occorre pensare fin d'ora a una "strategia d'uscita".
di    
lettura: 1 minuto
mer 17 giu 2009 09:57 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

In aggiunta, ha osservato ancora, occorre pensare a come riassorbire “politiche di bilancio eccessivamente espansionistiche per gestire la riduzione del debito pubblico”.
Sulla crisi una riflessione del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, secondo il quale serve uno “sforzo congiunto” per affrontarla, perché sono “in gioco grandi scelte e grandi valori”, di fronte ai quali le sole intese
economiche e finanziarie non bastano più.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna