18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Con 4 euro si gira tutta la notte. Torna, per il 23esimo anno, il Blue Line

Provincia

25 giugno 2009, 16:55

in foto: Torna il servizio di trasporto notturno Blue Line. Da domani sera saranno attivate le 5 linee bus verso i principali luoghi di intrattenimento della riviera.

Il biglietto costa 4 euro ed è valido per tutta la notte. Lo scorso anno il servizio, attivo da 20 anni, ha trasportato 170mila ragazzi.

www.bluelinebus.com

La nota stampa

Venerdì 24 giugno si inaugura la 23a stagione del Blue Line Night Transport, il servizio bus di trasporto notturno da oltre 20 anni consente ai tantissimi giovani turisti che affollano la Riviera di Rimini di muoversi nel “mondo della notte” in assoluta sicurezza.

Anche quest’anno, le ben note 5 linee bus, la “azzurra”, la “blu”, la “gialla”, la “rosa”, la “verde” assicureranno il trasporto verso i principali luoghi di intrattenimento della Riviera di Rimini, ottenendo come risultato migliaia di auto in meno in circolazione.

La principale novità di quest’anno è che nella gestione del Blue Line, accanto ad Intur.Fipe –Confcommercio, ci sarà direttamente Tram Servizi che già gestisce il trasporto pubblico locale (TPL) in tutta la Provincia di Rimini.

Dichiara il Presidente di Tram Servizi, Sergio Amadori: “il coinvolgimento diretto in seno al Blue Line è avvenuto per effetto della normativa regionale che dal 1 giugno scorso ha affidato a Tram Servizi la funzione di vendita e commercializzazione dei titoli di “viaggio”, in precedenza in capo ad Agenzia Mobilità Rimini.

In ogni caso, sotto un profilo prettamente imprenditoriale, l’ingresso di Tram Servizi accanto a Intur.Fipe-Confcommercio apre una fase “nuova” nella storia del Blue Line, attraverso la piena integrazione e collaborazione tra i soggetti che hanno la responsabilità della gestione e della promozione del servizio.”

Continua Amadori: “Avere la responsabilità diretta della gestione significa avere ancora più a cuore il buon andamento del servizio Blue Line. Tram Servizi ed Intur.Fipe-Confcommercio, insieme, hanno dato quindi vita ad una partnership importante nell’interesse dell’utilizzatore finale che garantirà un servizio ancora più snello ed efficiente”.

Non sarà una novità, ma si tratta sempre di una gradita conferma, invece, il ruolo “sociale” che Blue Line riveste sul fronte della “sicurezza stradale. In una fase dove risulta particolarmente acceso il dibattito su ciò che serve per rendere le strade più sicure, Blue Line mantiene ferma la bontà del principio ispiratore del servizio: lavorare per “sottrazione”, ossia togliere il più alto numero di giovani con mezzi propridalle nostre strade per ridurre i rischi.

E’ questo da anni uno dei leit motiv di Ennio Sanese, Presidente di Intur-Fipe-Confcommercio, oggi più che mai attuale: “Sempre di più il tema del “divertimento” si sposa con quello della sicurezza stradale e, quindi, giocoforza, con il tema della “mobilità alternativa”.

“L’anno scorso 170.000 ragazzi si sono spostati sulla nostra Riviera tra i vari locali di intrattenimento senza utilizzare l’automobile”, per un totale di oltre 5 milioni di persone trasportate in tutti questi anni “in Sicurezza nel Divertimento” come recita lo slogan che abbiamo coniato ormai tanti anni fa..

Particolare curioso: i tantissimi giovani che in 23 anni di servizio sono saliti a bordo del colorato “bus della notte” avranno la possibilità di ritrovarsi sul social Network Facebook sull’account “Blue Line Night Transport”, oppure sul gruppo “tutti quelli che sono saliti almeno una volta a bordo del Blue Line”.

Il biglietto di trasporto, dal costo di 4 euro e acquistabile a bordo e a terra dal personale Blue Line, presso la biglietteria centrale di P.le Curiel Riccione e presso le rivendite autorizzate “Tram Servizi BUS TICKET” della provincia di Rimini, è valido tutta la notte e consente di utilizzare tutte le linee della rete bus Blue Line e le linee ordinarie del trasporto pubblico dalle 6.00 alle ore 7.00.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454