mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Beffa per le azzurre, che in Lettonia perdono la finale per il quinto posto con la Grecia (60-56) e sono le prime non qualificate alla rassegna mondiale dell'anno prossimo.
di    
lettura: 1 minuto
lun 22 giu 2009 00:12 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’Europeo dell’Italia di Giampiero Ticchi si chiude l’amaro in bocca. Dopo aver stupito tutti ed aver guadagnato il diritto a disputare la finale per il quinto posto (l’ultimo che regala la qualificazione al Mondiale del 2010 nella Repubblica Ceca), le azzurre sono state sconfitte dalla Grecia (60-56), dopo aver condotto a lungo il match.
Il sesto posto, un piazzamento insperato alla vigilia della spedizione in Lettonia (l’Italdonne ci era arrivata dagli spareggi), si trasforma così in una beffa.

Vince l’Europeo la Francia, che in finale ha superato 57-53 la Russia, mentre il bronzo è della Spagna, che ha battuto 63-56 la Bielorussia. Per le transalpine è la seconda affermazione in Europa dopo quella del 2001.

(nella foto, Giampiero Ticchi)

Altre notizie
di Icaro Sport