Indietro
menu
Cronaca Riccione

Concorso truccato. Ai domiciliari presidente e membro commissione

In foto: Custodia cautelare ai domiciliari per il 51enne Angelo Rossi di Cattolica e la 46enne riminese Maura Lombardi.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 10 gen 2008 17:27 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I due, rispettivamente funzionario dell’Ausl riminese e coordinatrice del reparto “Igiene e nutrizione”, erano presidente e membro della commissione d’esame del concorso, poi annullato, del luglio scorso indetto dalle AUSL di Forlì, Rimini e Cesena per tre posti di collaboratore sanitario. Durante la prova al palacongressi di Riccione, i carabinieri avevano trovato negli appunti di due concorrenti i titoli delle prove d’esame e tracce già svolte degli elaborati.
Rossi e Lombardi sono accusati di “Concorso in rivelazione ed utilizzazione di segreti di ufficio”. Le ordinanze sono state eseguite oggi dai carabinieri.

Notizie correlate
di Redazione