Indietro
menu
Cronaca San Marino

Attività bancaria abusiva. Giornata di interrogatori a Forlì

In foto: Si sono tenuti nel pomeriggio al tribunale di Forlì, di fronte al sostituto procuratore Fabio di Vizio, i primi interrogatori di garanzia degli arrestati nell'inchiesta sulle attività illecite della Asset Banca di San Marino e della Banca di Credito e Risparmio di Romagna.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 8 gen 2008 18:35 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ieri pomeriggio l’istituto di Viale Matteotti a Forlì è stato commissariato dalla Banca d’Italia, mentre a San Marino il presidente della Banca Centrale, Antonio Valentini, ha rassegnato le dimissioni. Proprio Valentini oggi ha ricevuto il sostegno del Governo Sammarinese che ha diffuso una nota nella quale loda “l’atto di responsabilità e forte sensibilità istituzionale” del presidente della Banca Centrale che – ricorda la nota – “non ha alcun coinvolgimento diretto nella vicenda Asset Banca”.
Intanto le indagini proseguono e potrebbero portare a nuovi arresti, che si aggiungerebbero ai 10 effettuati all’alba di sabato.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.