mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: Sabato l’Assessore allo Sport del Comune di Rimini Donatella Turci ha partecipato a Stoccarda alla cerimonia di assegnazione dell’European Capital of Sport: www.aces-europa.eu
di    
lettura: 1 minuto
lun 1 ott 2007 12:13 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

si tratta di un riconoscimento di ACES, Associazione Capitale Europea dello Sport, alle capitali con oltre 500.000 abitanti per l’impegno nel promuovere lo sport ai fini dell’integrazione sociale dei cittadini, e dell’interscambio delle esperienze tra i territori.
Capitale europea dello sport per l’anno 2008 è Varsavia. Sino ad ora sono state premiate Madrid (2001), Stoccolma (2002), Alicante (2003), Glasgow (2004), Rotterdam (2005), Copenaghen (2006) e Stoccarda (2007).

A Rimini è stato consegnato il prestigioso premio di ‘European City of Sport’ 2008, risultato del sopralluogo compiuto lo scorso luglio dai funzionari di ACES attestante – spiega una nota dell’AMministrazione Comunale -l’impegno del territorio riminese nel proporre progetti di promozione dello sport a fini sociali, d’integrazione, benessere e turistici. Rimini entra così ufficialmente nella rete di città europee dello sport, che veicola con sé una serie di importanti relazioni internazionali, iniziative e programmi.

“Credo che riconoscimenti come questo segnino chiaramente una direzione di lavoro per il nostro Paese e la nostra città – dichiara l’Assessore Turci -. Sta crescendo esponenzialmente la consapevolezza circa il valore sociale e economico della pratica sportiva e dunque gli investimenti su infrastrutture e iniziative di promozione hanno benefiche ricadute a tutti i livelli. L’ingresso di Rimini nel network di ACES è un punto di partenza, e non di arrivo, per dare ancora più impulso a una politica sportiva fatta di eventi, partnership, progetti in ambito scolastico.”

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Notizie correlate
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna