16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Prezzi al consumo: a settembre calo dello 0,8%. Su base annua, +2,5%

EconomiaRimini

28 settembre 2007, 12:46

in foto: A Rimini in settembre l'indice dei prezzi al consumo è calato dello 0,8% rispetto ad agosto. Rispetto al settembre dello scorso anno, invece, si registra un aumento del 2,5%.

Il calo più sensibile, quello di servizi ricettivi e ristorazione, meno 4,8%.
La sintesi a cura della Commissione Comunale di Controllo dei Prezzi:

Nel mese di SETTEMBRE 2007 l’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività,
comprensivo dei tabacchi riferito al Comune di Rimini, in base dicembre 2002=100, è pari a
115.3. Registra una variazione del +2.5% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente e del
-0.8% rispetto al mese di AGOSTO 2007.
Tabella 1 – Indice di Rimini dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC) per capitolo
di spesa.

L’analisi per capitoli di spesa e gruppi di prodotti evidenzia le seguenti dinamiche:
1) Prodotti alimentari e bevande analcoliche: nel mese di SETTEMBRE 2007, a livello di
capitolo, si registra una variazione rispetto al mese precedente pari al +0.6%. Entrando nel
dettaglio dell’analisi dei gruppi si evince che le flessioni congiunturali più significative sono
state registrate da “Carni” +1.3%, “Latte, formaggi e uova” +1.1%, “Caffè, tè e cacao”
+1.1%, “Pane e cereali” +1.0%, “Ortaggi” +0.9%, “Pesci e Prodotti Ittici” -2.7%, e “Frutta”
-0.9%. Su base annua si registra una crescita pari al +4.3%.
2) Bevande alcoliche e tabacchi: nel mese di SETTEMBRE 2007 si registra una variazione
rispetto al mese precedente pari al +0.2%. I gruppi che hanno subito le variazioni
congiunturali più significative sono: “Liquori” +0.4%, “Vini” +0.2% e “Birre” +0.2%. Su
base annua il capitolo registra un tasso tendenziale pari al +2.5%.
3) Abbigliamento e calzature: nel mese di SETTEMBRE 2007 il capitolo registra una
variazione congiunturale del +0.3%. Non ci sono gruppi con flessioni congiunturali
negative, ma solo positive di cui i più consistenti sono il gruppo “Scarpe ed altre calzature”
+0.6% e il gruppo “Vestiario” +0.3%. Su base annua si registra un tasso tendenziale del
+4.9%.
4) Abitazione, acqua, elettricità e combustibili: nel mese di SETTEMBRE 2007 non registra
variazione congiunturale. Il gruppo che ha subito la variazione congiunturale più
significativa è: “Combustibili liquidi” +0.2%. Non si registrano variazioni congiunturali
negative. Su base annua il capitolo registra una crescita pari al +1.2%.
5) Mobili, articoli e servizi per la casa: nel mese di SETTEMBRE 2007 non registra
variazione congiunturale. I gruppi che hanno registrato le flessioni congiunturali più
significative sono: “Cristalleria, vasellame ed utensili per la casa” +0.3% e “Articoli tessili
per la casa” -0.2%. Su base annua il capitolo registra una crescita pari al +4.0%.
6) Servizi sanitari e spese per la salute: nel mese di SETTEMBRE 2007 a livello di capitolo
non registra variazione congiunturale. I gruppi che hanno avuto le variazioni congiunturali
3
più significative sono: “Altri prodotti farmaceutici” +0.1% e “Apparecchi e materiale
sanitario” -0.1%. Su base annua la variazione è pari al +4.2%.
7) Trasporti: nel mese di SETTEMBRE 2007 si registra una variazione congiunturale pari al
–1.0%. Le flessioni congiunturali con segno negativo più rilevanti si registrano per i gruppi:
“Trasporti aerei” –13.2%, “Trasporti marittimi” –7.4% e “Carburanti e lubrificanti” –0.9%.
Mentre la flessione congiunturale più rilevante, con segno positivo, si registra per il gruppo:
“Trasporti stradali” +0.3%. Su base annua il capitolo registra una crescita pari al +1.9%.
8) Comunicazioni: nel mese di SETTEMBRE 2007 si registra una variazione congiunturale
pari al -0.1%. I gruppi che hanno avuto le variazioni congiunturali più significative sono:
“Servizi telefonici” +0.2%, e “Apparecchiature e materiale telefonico” -1.7%. Su base
annua il capitolo “Comunicazioni” continua a registrare una diminuzione pari al –9.1%.
9) Ricreazione, spettacoli, cultura: nel mese di SETTEMBRE 2007 si registra una variazione
congiunturale pari al -1.0%. I gruppi che hanno avuto la variazione congiunturale più
significativa sono “Pacchetti vacanze tutto compreso” -18.1%, “Stabilimenti balneari”
-12.1%, mentre le variazioni più significative con segno positivo si registrano per i gruppi:
“Apparecchi per il trattamento dell’informazione” +5.5% e “Palestre e centri sportivi”
+1.7%. Su base annua il capitolo registra un aumento pari al +1.0%.
10) Istruzione: nel mese di SETTEMBRE 2007 si registra una variazione congiunturale del
+2.3%. La variazione congiunturale più significativa è stata registrata dai gruppi: “Scuole
dell’infanzia” +5.7%, “Formazione professionale” +3.1% e “Istruzione primaria” +2.0%. Su
base annua il tasso tendenziale è fermo al +6.2%.
11) Servizi ricettivi e di ristorazione: nel mese di SETTEMBRE 2007 si è registrata una
variazione congiunturale pari a -4.8%. All’interno del capitolo i gruppi che hanno registrato
le flessioni congiunturali più significative sono “Alberghi ed altri servizi di alloggio” con
una variazione del -14.3% e “Ristoranti, bar e simili” +0.2%. Su base annua il tasso
tendenziale è pari al +1.4%.
12) Altri beni e servizi: nel mese di SETTEMBRE 2007 si registra una variazione mensile del
+0.3%. I gruppi che hanno avuto le variazioni congiunturali positive più significative sono:
“Altri effetti personali” +1.7%, “Spese di assistenza” +0.6% e “Assicurazioni sui mezzi di
trasporto” +0.4%. Su base annua si registra una crescita pari al +2.4%.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454