giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Il vicesindaco di Rimini Maurizio Melucci, a nome dell'Amministrazione, chiede pubblicamente agli organizzatori della tombola di San Gaudenzo del 14 ottobre di non cambiare il luogo che da decenni ospita l'evento, piazza Cavour.
di    
lettura: 1 minuto
ven 21 set 2007 16:37 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Gli organizzatori, seguendo le richieste degli sponsor, vorrebbero infatti trasferirsi all’Arco d’Augusto.
_________________________________________________

L’intervento di Melucci:

“Facendomi portavoce di quello che ritengo sia il comune sentire riminese, desidero chiedere agli organizzatori privati della tradizionale tombola di San Gaudenzo- che dal dopoguerra si svolge puntualmente ogni 14 ottobre in piazza Cavour- di tornare indietro dalla propria decisione di spostare quest’anno la sede dell’iniziativa in un altro luogo del centro storico.
Ci sono evidenti ragioni di carattere sociale, culturale, identitario e di costume a sostenere questa richiesta che mi auguro venga considerata e accolta dagli organizzatori.”

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna