sabato 19 gennaio 2019
In foto: Taglio del nastro e benedizione questa mattina per la nuova biblioteca universitaria del polo di Rimini. www.unirimini.it (il servizio di E' Tv Romagna)
di    
lettura: 1 minuto
lun 24 set 2007 19:14 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La struttura oltre a diventare punto di riferimento per gli studenti vuole anche avere un maggiore contatto con la città e con i riminesi. Lo scorso anno ha prestato 18.000 testi.
Sorge a soli duecento metri dalla sede centrale di via Angherà. I 26.000 volumi del patrimonio librario universitario hanno trovato spazio in un palazzo storico di via Vittime Civili di guerra, grazie alla collaborazione tra l’Alma Mater, Unirimini e istituzioni del territorio. 120 i posti a sedere, nella vecchia sede erano solo 54, decisamente pochi per una popolazione studentesca che ha raggiunto quasi i 6.000 iscritti.
Saranno a disposizione 5 computer per la consultazione e 22 Pc per il pubblico. Per rendere la biblioteca luogo di confronto e dialogo è stata allestita una saletta per l’ascolto di musica, anche con tv satellitare e giornali e nelle le stagioni calde in giardino saranno posizionati tavoli e sedie. Per il rettore un’inaugurazione che segnala le grandi ambizioni che l’Alma Mater ha su Rimini, considerate le poche risorse economiche con le quali l’università si sta scontrando.
Presente all’inaugurazione il Magnifico Rettore dell’Alma Mater, Pier Ugo Calzolari.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
di Maurizio Ceccarini
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna