domenica 19 maggio 2019
In foto: Nel pomeriggio alcuni attivisti del Laboratorio Paz hanno svolto un'azione di sensibilizzazione sul tema degli spazi pubblici abbandonati davanti all'ex Corderia di Viserba Monte:
di    
lettura: 1 minuto
sab 22 set 2007 16:53 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“un luogo della memoria” che sarà recuperato non per essere restituito alla città ma, denunciano gli attivisti in una nota, alle “logiche speculatorie e cementificatorie dell’amministrazione comunale”.
Il Paz ha risposto anche alla lettera del sindaco che annunciava lo sgombero dalla scuola occupata in via Montevecchi. “Il Paz – proclamano i suoi attivisti – non si fermerà e non resterà di certo a guardare o ad aspettare”.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
La stretta del social network

Post incriminati, gruppo Facebook bloccato

di Redazione
Notizie correlate
Forum educazione alla pace

In ricordo di Anna

di Redazione   
di Icaro Sport   
FOTO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna