giovedì 18 luglio 2019
menu
In foto: Quella di quest'anno è l’edizione numero 16 della Regata “24 ore di San Marino”, una delle più longeve dell’Adriatico
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 29 ago 2007 10:48 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

e “che per la prima volta si disputa a settembre anziché nel mese di luglio, sua collocazione tradizionale nel calendario – si legge in una nota dell’organizzazione -. Sarà un fine settimana di grande lavoro per Yachting Club San Marino che da giovedì è impegnato anche nell’organizzazione della nuova regata San Marino International Youth Challenger che vede la partecipazione di otto squadre giovanili provenienti da importanti club italiani e stranieri e che sabato sera di uniranno alla regata per una veleggiata notturna sul percorso della “24 ore di san Marino”.
La “24 Ore di San Marino”, che registra già l’iscrizione di una decina di equipaggi tra cui il vincitore della scorsa edizione Zanzibar, partirà alle ore 15.00 di sabato 1 settembre nelle acque antistanti il Marina di Rimini e si svolgerà su un percorso triangolare a vertici fissi di tre lati, entro le 6 miglia dalla costa che si sviluppa verso nord: Rimini-Bellaria-Rimini. La regata è particolarmente impegnativa, una prova di resistenza e di regolarità particolarmente amata da Simone Bianchetti, un amico di YCSM che ogni anno viene ricordato con grande affetto nel corso della premiazione e al quale dal prossimo anno sarà dedicato un premio speciale.
Lo spirito di questa regata è ovviamente competitivo, gli equipaggi anche amatoriali dimostrano sempre particolare combattività e al termine non mancano le contestazioni e le scaramucce, ma ciò che prevale sempre è il clima di amicizia che fa di questa regata una festa per gli amanti del mare che sfocia nel momento clou della premiazione e del buffet finale, non poco atteso dopo 1 giorno e una notte di “lavoro” in mare.
Lo svolgimento della regata è garantita da un nutrito staff composto da tecnici, giudici, soccorritori, addetti di segreteria, una ventina di persone che tengono tutto sotto controllo per l’intera durata. Anche quest’anno si ripeterà il rito della colazione calda distribuita dall’organizzazione all’alba per la gioia dei regatanti che potranno così rifocillarsi dopo la nottata trascorsa in mare.
Al premio per il vincitore assoluto e per i primi 3 arrivati di ogni categoria, si aggiungono il Trofeo Tosato per il giro più veloce, il Trofeo Antonio Sorci allo skipper più giovane. Novità dell’edizione 2007 l’arricchimento dei premi con la messa in palio di apprezzabili premi in buoni acquisto per il vincitore assoluto e per i vincitori dei Trofei a cui si aggiungono per tutti i partecipanti vantaggiosi buoni sconto spendibili presso Sapere di Mare di Riccione, punto vendita specializzato per la nautica.
Le iscrizioni alla regata sono aperte fino alle ore 11.00 di sabato 1 settembre, tutte le informazioni sul sito www.yachtingclubsanmarino.org, attraverso il quale è possibile effettuare l’iscrizione on line, la segreteria presso il Marina di Rimini sarà operativa dalle ore 11 di venerdì 31 agosto”.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna