18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Tra microchip e secchi, il regolamento per i veicoli a trazione equina

Rimini

2 agosto 2007, 19:10

in foto: Questa sera in Consiglio Comunale a Rimini si discute il regolamento per il noleggio di veicoli a trazione equina.

Gli animali interessati devono avere il microchip dell’anagrafe animale. Il principio fondamentale è che l’animale deve essere tutelato, sia nel lavoro che nel riposo. Sono ammesse razze da tiro, lipizzani, maremmani e trottatori, dotati di specifica autorizzazione di idoneità al lavoro rilasciata da un veterinario. Le carrozze, come gli altri veicoli, devono essere munite di doppia targa.
Va garantito uno spazio adeguato per la rimessa dei cavalli, e il permesso va rinnovato ogni anno.
Il conducente, infine, è obbligato a dotare il veicolo di un contenitore, sollevato da terra, per la raccolta delle deiezioni. Che nessun microchip è ancora riuscito a eliminare.
(Newsrimini.it)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454