domenica 19 maggio 2019
In foto: I dissidi, anche interni alla Giunta, sui lavori per il nuovo porto turistico di Bellaria mietono la prima vittima.
di    
lettura: 2 minuti
lun 6 ago 2007 17:36 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Oggi il Sindaco Gianni Scenna ha infatti revocato all’Assessore Rosanna Rizzo, dei Verdi, le deleghe all’Ambiente, Sanità, Servizi Sociali e Demografici. Deleghe che per il momento rimangono in capo al primo cittadino.

Il documento di revoca

IL SINDACO

VISTO il proprio provvedimento n. 20402 del 6 luglio 2004, con il quale ha nominato la Sig.ra Rosanna Rizzo Assessore di questo Comune con delega delle funzioni relative ai seguenti uffici e servizi: Ambiente, Sanità, Servizi Sociali e Demografici;

VISTO che l’art. 46 comma 4 del D.Lgs. 18/08/20000 n. 267 stabilisce che il Sindaco può revocare uno o più Assessori dandone motivata comunicazione al Consiglio Comunale;

VISTO l’art. 21 dello Statuto Comunale che reca: “I membri della Giunta possono essere revocati dal Sindaco il quale ne dà comunicazione al Consiglio Comunale”;

CONSIDERATO che il sistema portuale turistico integrato rappresentava e rappresenta un obiettivo di mandato per questa Amministrazione e che sotto tale veste era stato presentato agli elettori nella consultazione del giugno 2004 nel Programma elettorale della Lista di Centrosinistra che è stato sottoscritto anche dal Partito dei Verdi per la Pace;

RITENUTO che l’Accordo di Programma portato in votazione nel Consiglio Comunale del 3 luglio c.a. concretizzava la traduzione in atto amministrativo del sistema portuale turistico integrato in discorso;

PRESO atto del voto contrario espresso dal Partito dei Verdi per la Pace in quell’occasione e della indisponibilità di quella stessa forza politica a condividere anche successivamente a quella circostanza un percorso politico e amministrativo che permetta, coerentemente con gli impegni assunti con la Comunità di Bellaria Igea Marina nella scorsa tornata elettorale, di realizzare gli obiettivi insiti in quell’Accordo di Programma;

VISTO il permanere ancora oggi del valore strategico per lo sviluppo della Città di quegli obiettivi;

CONSIDERATO incompatibile per i motivi politici summenzionati la presenza nell’esecutivo dell’Assessore di riferimento del Partito dei Verdi per la Pace, Sig.ra Rosanna Rizzo;

RITENUTO per i motivi sopra esposti essere venuto meno il rapporto di fiducia politica con l’Assessore e, pertanto, di revocare allo stesso l’incarico di cui sopra;

R E V O C A

con decorrenza immediata e per i motivi in premessa riportati la nomina ad Assessore di questo Comune della Sig.ra Rosanna Rizzo;

D I S P O N E

di notificare il presente provvedimento alla Sig.ra Rosanna Rizzo;

DISPONE

di comunicare il presente provvedimento al Consiglio Comunale.

IL SINDACO
(Gianni Scenna)

Altre notizie
di Lamberto Abbati
di Redazione
di Simona Mulazzani
Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna