venerdì 18 gennaio 2019
In foto: A Verucchio sono venuti alla luce i resti di una nuova necropoli, distante 200 metri rispetto alla necropoli Lippi già oggetto di scavi archeologici.
di    
lettura: 1 minuto
gio 9 ago 2007 12:42 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sette tombe sono state trovate nella scarpata a monte del nuovo tratto della strada provinciale 15 bis che porta al centro storico di Verucchio.
L’assessore provinciale alla Mobilità Riziero Santi ha avuto un incontro con l’Amministrazione comunale di Verucchio per un aggiornamento del cronoprogramma dell’intervento.
E’ stato deciso, in accordo con la Soprintendenza Archeologica di Bologna di terminare, entro il 20 agosto, lo scavo della prima tomba rimandando il resto al prossimo anno. L’intervento, assicura Santi, non inciderà in alcun modo sulla tempistica programmata. La strada sarà aperta e inaugurata a ottobre. I lavori di innesto del nuovo tratto comporteranno la chiusura della Provinciale dal 10 settembre al 15 ottobre.

Altre notizie
di Redazione
in un garage a santarcangelo

Scovato deposito di ricambi d'auto rubati

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna