venerdì 18 gennaio 2019
In foto: Valentino Rossi è accusato di evasione fiscale per 60 milioni di euro. L’ipotesi è che Rossi abbia trasferito nel 2000 la sua residenza in Gran Bretagna per non dover essere sottoposto al regime fiscale italiano.
di    
lettura: 1 minuto
mer 8 ago 2007 18:26 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nella dichiarazione dei redditi, dal 2000 al 2004, sarebbero state occultate le entrate derivate da sponsorizzazioni e dai contratti con le scuderie, intestati a società estere appositamente costituite dall’entourage del centauro di Tavullia.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna