sabato 16 febbraio 2019
In foto: Hanno notato due clandestini che si erano nascosti nel loro camion, tra il carico di angurie che trasportavano, li hanno fatti scendere e li hanno malmenati con un oggetto contundente, poi sono risaliti sull'autotreno e hanno ripreso la marcia.
di    
lettura: 1 minuto
gio 19 lug 2007 15:23 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La scena, avvenuta ieri pomeriggio a Bellaria sulla riviera riminese, è stata notata da un carabiniere del Comando provinciale di Pesaro, libero dal servizio, che sulla propria moto si è subito messo all’inseguimento del Tir, ha avvertito i colleghi della stazione di Bellaria e ha bloccato il camion in un’area di servizio. I due camionisti, entrambi greci, di 53 e 23 anni, sono stati denunciati per lesioni e minacce. I carabinieri hanno poi rintracciato anche i due clandestini, di nazionalità afgana; sono stati medicati all’ospedale per le contusioni riportate, giudicate guaribili in pochi giorni, e poi accompagnati in Questura per le procedure di espulsione. (ANSA)

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna