giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Ha avuto la prontezza di prendere il numero di targa allo scooter con a bordo due giovani che gli avevano appena strappato dal polso l'orologio, un falso Rolex.
di    
lettura: 1 minuto
lun 16 lug 2007 19:55 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Protagonista un pugliese di 13 anni, scippato ieri pomeriggio in viale Regina Elena attorno alle 15. Grazie al numero di targa la questura di Rimini è risalita al mezzo, preso a noleggio da un rivenditore di Rimini, esibendo documenti falsi, come le divise hanno accertato in seguito. La Volante ha aspettato che i ladri restituissero lo scooter: i due, entrambi napoletani, 23 anni lui e 19 lei, si erano già disfatti dell’orologio. Hanno così evitato l’arresto, e sono stati denunciati in stato di libertà

Altre notizie
in un garage a santarcangelo

Scovato deposito di ricambi d'auto rubati

di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna