martedì 21 maggio 2019
In foto: Ha avuto la prontezza di prendere il numero di targa allo scooter con a bordo due giovani che gli avevano appena strappato dal polso l'orologio, un falso Rolex.
di    
lettura: 1 minuto
lun 16 lug 2007 19:55 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Protagonista un pugliese di 13 anni, scippato ieri pomeriggio in viale Regina Elena attorno alle 15. Grazie al numero di targa la questura di Rimini è risalita al mezzo, preso a noleggio da un rivenditore di Rimini, esibendo documenti falsi, come le divise hanno accertato in seguito. La Volante ha aspettato che i ladri restituissero lo scooter: i due, entrambi napoletani, 23 anni lui e 19 lei, si erano già disfatti dell’orologio. Hanno così evitato l’arresto, e sono stati denunciati in stato di libertà

Altre notizie
Uno era ricercato all'estero

Spaccio, due arresti dei Carabinieri

di Redazione
Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Redazione   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna