mercoledì 17 luglio 2019
menu
In foto: E' stato presentato oggi al Grand Hotel di Rimini il quarto bando di Fondoprofessioni, Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la formazione continua negli studi professionali e nelle aziende collegate, nato nel 2003 come organismo bilaterale dall'accordo tra Confprofessioni, Confedertecnica, Cipa e Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs Uill.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 25 lug 2007 20:46 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Quest’anno, al finanziamento di piani/progetti con tipologia corsuale, seminariale e individuale, sarà destinato un importo complessivo di sette milioni. Quello del 2007 è un bando chiuso che prevede diverse scadenze nel corso dell’anno per la presentazione dei piani: la prima, fissata per il prossimo 28 settembre, mette a disposizione dei richiedenti risorse per 4,5 milioni. In Emilia-Romagna sono 1.900 gli studi professionali e quasi 1.600 le aziende che in questa fase iniziale hanno scelto di destinare a Fondoprofessioni il contributo dello 0,30% del modello DM 10, e che possono quindi usufruire dei Fondi di questo bando per la formazione dei propri dipendenti. Questi numeri fanno dell’Emilia-Romagna la terza regione in Italia per numero di adesioni al Fondo. (ANSA)

Notizie correlate
sequestrati soldi e un coltello

Spaccio in pieno centro, altri due arresti

di Redazione   
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna