domenica 19 maggio 2019
In foto: Alle 24.30 di questa mattina i carabinieri di Morciano ha fatto scattare le manette ai polsi di due fratelli rumeni di 23 e 19 anni. I due, fermati su un motorino rubato, hanno dato ai militari generalità false per sottrarsi al fermo. La maggiore età è stata però certificata dai controlli cui sono stati sottoposti all'ospedale di Riccione.
di    
lettura: 1 minuto
mer 25 lug 2007 13:21 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Alle 24.30 di questa mattina i carabinieri di Morciano ha fatto scattare le manette ai polsi di due fratelli rumeni di 23 e 19 anni. I due, fermati su un motorino rubato, hanno dato ai militari generalità false per sottrarsi al fermo. La maggiore età è stata però certificata dai controlli cui sono stati sottoposti all’ospedale di Riccione.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Sabrina Campanella   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna