martedì 22 gennaio 2019
In foto: 10 anni di carcere per Oleg Davidenko, il muratore ucraino 22enne che nell'agosto dello scorso anno ha ucciso a coltellate nella sua abitazione riccionese l'imprenditore turistico Karl Horst Ragus, di 75 anni.
di    
lettura: 1 minuto
gio 19 lug 2007 09:35 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il giudice ieri, nell’ultimo atto del processo, ha ridotto di sei anni la pena richiesta dal Pm riconoscendo al giovane numerose attenuanti.
Davidenko era il figlio dell’ex convivente di Ragus. La notte dell’omicidio, aveva avuto una accesa discussione con l’imprenditore. Il diverbio finì con due colpi di coltello inferti dal giovane.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
di Silvia Sanchini
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna