Calcio. Il Comune mette i lucchetti allo stadio. Riccione senza campo

Riccione Sport

19 luglio 2007, 20:15

in foto: Tutti in campo, senza campo. La Riccione Calcio nel tardo pomeriggio ha presentato ufficialmente le new entry societarie e lo staff tecnico per la prossima stagione di Eccellenza (l'allenatore sarà Karel Zeman,

figlio del celebre allenatore boemo Zdenek Zeman), ma si ritrova senza stadio e campi di allenamento.
Oggi il Comune ha inviato alla società presieduta da Paolo Croatti una lettera con la quale gli ha comunicato che l’impianto comunale resterà chiuso, poiché l’omologazione della Federazione per il campo sintetico è scaduta a giugno. Stessa sorte per il campo da calcetto, “per il quale – spiega l’assessore allo Sport della Perla Verde, Alessandro Casadei – non è mai stato presentato un progetto. Inoltre da quando è stato smontato il pallone per la chiusura invernale non è stata posta una recinzione adeguata. Fino a che non avremo rassicurazioni sulla serietà del progetto Riccione Calcio gli impianti resteranno chiusi – ha concluso Casadei, che ha aggiunto – dispiace che ci vadano di mezzo i ragazzi delle giovanili”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454