martedì 25 giugno 2019
menu
In foto: E’ arrivata al porto di Rimini alle 8.42 di questa mattina Neera dello skipper Pietro Collina, che si aggiudica la Rimini-Tremiti-Rimini. www.cvr-rimini.net
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 5 giu 2007 16:56 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“Neera è un imbarcazione molto tecnica e veloce – si legge in una nota dell’organizzazione – ed ha potuto disporre di un equipaggio di dieci persone. La sua corsa è durata h. 64.42. Il record è ancora di Daniele Mazzotti Magoo VVF Vulcangas (52 ore e 2 minuti) nel 2000. Neera (14.80m) si aggiudica così il primo posto nella categoria ECHO (DA 13.72m A 15.23m). Tra questa notte e domani è perviso il rientro delle altre.

Questa edizione della regata Rimini Tremiti Rimini si è rivelata piena di imprevisti e colpi di scena e le imbarcazioni ancora in gara sono sotto pressione a causa delle condizioni metereologiche. Un vento di maestrale 30 nodi già da ieri non ha dato tregua e ha costretto alcune imbarcazioni al ritiro.
Cs&Rb dello skipper Michele Rizzini si è ritirata alle 14.42 di oggi pomeriggio per allagamento della sentina. E’ al momento in sosta a Giulianova Marche per riparare il danno.
Alle 14.51 si è ritirata anche Johnatan White di Stefano Cracco perché le condizioni metereologiche hanno messo a dura prova l’equipaggio, che ha preferito fermarsi.
Ricordiamo che ieri si era ritirato El Todo Bien di Luca Bazzocchi per un guasto.
Particolari difficoltà per le barche con equipaggio ridotto come i Mini, l’Explorer e Magoo VVF Vulcangas.

La sede del Circolo Velico Riminese è sempre attiva con una postazione di riferimento 24 ore su 24 per vigilare sull’andamento della regata, con i riferimenti dei vari punti nave che di volta in volta verranno segnalati dai concorrenti”.

Notizie correlate
di Redazione   
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna