martedì 22 gennaio 2019
In foto: Si sono svolti oggi pomeriggio i funerali di Alexandru Savastre, il ragazzo rumeno di 13 anni vittima dell'incidente stradale avvenuto giovedì sera in via Coriano.
di    
lettura: 1 minuto
lun 18 giu 2007 19:18 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un lungo e commosso applauso ha accompagnato l’uscita del feretro bianco. Non è bastata la piccola chiesa di San Martino Monte l’Abate a contenere la folla di persone che ha voluto dare l’ultimo saluto ad Alexandru, il 13enne figlio di una famiglia rumena, la cui vita è stata spezzata da un tragico incidente giovedì sera mentre sulla sua bici percorreva via Coriano. Tantissimi i giovanissimi presenti al funerale, i compagni di classe di Alexandru, gli amici. La liturgia funebre, in rito ortodosso è stata officiata da padre Serafino Corallo, parroco della chiesa ortodossa delle Celle e accompagnata da canti tradizionali rumeni,. Era presente anche don Stefano Vendemini, parroco di San Martino Monte l’Abate. Un lungo corteo a piedi ha poi accompagnato Alexandru fino al piccolo cimitero della frazione, dove è stato sepolto. Nei giorni scorsi i genitori del ragazzo avevano acconsentito all’espianto degli organi. Cuore, fegato, reni e cornee saranno trapiantate.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
di Silvia Sanchini
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna