venerdì 21 giugno 2019
menu
In foto: Appuntamento conclusivo domani alle 21 al Chiostro degli Agostiniani di Rimini nell’ambito del progetto speciale “Rimini-Bologna: andata e ritorno tra musica e cartoons”, organizzato dalla XXIII edizione di Cartoon Club, il Festival Internazionale del Cinema d’Animazione e del Fumetto, promosso da Unasp-Acli di Rimini, in collaborazione con l'Assessorato al Turismo e l'Assessorato alla Cultura del Comune di Rimini, la Provincia di Rimini e la Regione Emilia Romagna in collaborazione con l’Antoniano di Bologna. Sul palco saliranno le Verdi Note dell’Antoniano, coro nato nel 1989 a Bologna per dare l’opportunità ai bimbi del “Piccolo Coro”, diventati “troppo grandi” di continuare a vivere la stessa passione per il canto e la musica (oggi le “Verdi Note” sono formate da più di 30 ragazzi dai 14 anni in su, diretti dal Maestro Stefano Nanni) e impegnati in un repertorio che spazia dalla musica classica al pop, dal musical al gospel e con la Playtoy Orchestra, stimolante progetto creato da Fabrizio Cusani, musicista e musicologo, con un gruppo di abili strumentisti che esegue il proprio repertorio esclusivamente su strumenti giocattolo Bontempi. L’appuntamento rappresenta il momento centrale dell’iniziativa legata alle selezioni per la partecipazione al 50° Zecchino d’Oro. In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà nel Teatro degli Atti.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
sab 23 giu 2007 11:05 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Appuntamento conclusivo domani alle 21 al Chiostro degli Agostiniani di Rimini nell’ambito del progetto speciale “Rimini-Bologna: andata e ritorno tra musica e cartoons”, organizzato dalla XXIII edizione di Cartoon Club, il Festival Internazionale del Cinema d’Animazione e del Fumetto, promosso da Unasp-Acli di Rimini, in collaborazione con l’Assessorato al Turismo e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Rimini, la Provincia di Rimini e la Regione Emilia Romagna in collaborazione con l’Antoniano di Bologna.
Sul palco saliranno le Verdi Note dell’Antoniano, coro nato nel 1989
a Bologna per dare l’opportunità ai bimbi del “Piccolo Coro”,
diventati “troppo grandi” di continuare a vivere la stessa passione
per il canto e la musica (oggi le “Verdi Note” sono formate da più di
30 ragazzi dai 14 anni in su, diretti dal Maestro Stefano Nanni) e
impegnati in un repertorio che spazia dalla musica classica al pop,
dal musical al gospel e con la Playtoy Orchestra, stimolante progetto
creato da Fabrizio Cusani, musicista e musicologo, con un gruppo di
abili strumentisti che esegue il proprio repertorio esclusivamente su
strumenti giocattolo Bontempi.
L’appuntamento rappresenta il momento centrale dell’iniziativa legata
alle selezioni per la partecipazione al 50° Zecchino d’Oro.
In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà nel Teatro degli Atti.

Notizie correlate
di Lamberto Abbati   
VIDEO
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna