lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Il nome, 'Atlantis', è per rendere l'idea, oltre che della portata dell'operazione, del viaggio oceanico che faceva la cocaina.
di    
lettura: 1 minuto
gio 14 giu 2007 18:42 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Da Colombia, Brasile e Olanda verso Spagna e Italia, dove le destinazioni erano Roma e la riviera romagnola. Nei porti in cui le navi facevano tappa, tra cui Livorno e Vado Ligure, sono stati sequestrati 26 chili di cocaina purissima del valore stimato in 1 milione di euro al kilo.
Gli indagati sono 13, per ora sono 9 le ordinanze di custodia cautelare emesse, otto persone sono finite in manette. Una buona parte del gruppo criminale, 6 persone, alloggiava a Riccione. Qui c’era il referente della base operativa in Romagna, Jan Jeiro Vasques Gonzales, 30 anni colombiano che, a Riccione, faceva il cuoco in un ristorante. Tra gli arrestati ci sono poi il riminese Gianluca Bacchiocchi, 37 anni, due donne colombiane, di 29 e 35 anni entrambe residenti a Riccione, Miguel Ramirez, colombiano residente a Montefiore e un albanese Florenci Marini, 32 enne senza fissa dimora. Arrestati a Roma anche 2 capitolini di 32 e 33 anni, responsabili anche di rapine a mano armata. Manca all’appello un’altro italiano, ancora latitante.

Notizie correlate
di Redazione
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna