mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: L'Unità Operativa di Radioterapia di Rimini, inaugurata nel 2005, integra il suo servizio con il secondo acceleratore lineare, inaugurato oggi. (le immagini nei tg di E' Tv Romagna: 19.20, 20.20, 22.20)
di    
lettura: 1 minuto
ven 22 giu 2007 13:32 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Col primo acceleratore, nel 2006 sono stati trattati 414 pazienti. Con il secondo, si copriranno i 700 casi annui pevisti.
L’apparecchiatura, dal costo di 1.600.000 € più Iva, è ospitata in un bunker con pareti spesse un metro e 30 centimetri.
A decorare il bunker, l’affresco con figure marine realizzato a tempo di record da Liliana Quadrelli e dai ragazzi dell’Accademia di Belle Arti Laba di Rimini.

Notizie correlate
di Redazione
Una vicenda che fa discutere

Arresti alla casa per anziani. I commenti

di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna