martedì 19 febbraio 2019
In foto: Nel fine settimana è di scena il premio Riccione per il teatro, uno tra i più autorevoli riconoscimenti per la scrittura teatrale contemporanea. Il premio giunto alla 60esima edizione, vuole rendere omaggio al suo primo celebre vincitore. www.riccioneteatro.it
di    
lettura: 1 minuto
mer 27 giu 2007 09:32 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un premio molto ambito dai giovani scrittori di teatro, non solo perchè le opere vincitrici vengono portate in scena a teatro, ma anche perchè è di buon auspicio pensare al vincitore della prima edizione datata 1947, un giovane Italo Calvino, con l’opera “I sentieri dei nidi di ragno”.
In giuria c’erano personaggi del calibro di Sibilla Aleramo, Mario Luzi e Guido Piovene. Il premio Riccione per il teatro compie 60 anni e celebra l’importante traguardo proprio con un omaggio a Calvino, protagonista di una mostra a Villa Mussolini a cui sarà affiancata una rievocazione della Riccione del 47 con cartoline e vecchie immagini. Un’edizione record per partecipanti, sono arrivati 478 copioni. Venerdì al parco Giovanni Polo II sarà messo in scena “L’ultimo sarto” di Francesco Gabellini, finalista della scorsa edizione. Sabato le premiazione presentata da Gioele Dix.

Altre notizie
Sala giochi in fiamme

Violento incendio a Riccione

di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna