domenica 20 gennaio 2019
In foto: Nei prossimi giorni partiranno da Rimini e Cesenatico i nuovi collegamenti marittimi con la Croazia. Un'offerta, quello del turismo via mare, che dopo un avvio abbastanza laborioso sta cercando di decollare.
di    
lettura: 1 minuto
mer 27 giu 2007 19:07 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I 23.000 passeggeri del 2006, il primo anno a pieno regime, quest’anno saranno ampiamente superati.
Il collegamento Romagna-Croazia, effettuato da Emilia Romagna Lines col catamarano veloce “Thomas Edison” vuole davvero un vero protagonista del turismo. Lussino e Zara saranno raggiunte da Rimini e Cesenatico rispettivamente dal 2 e 18 luglio con due collegamenti settimanali. Il 4 agosto partirà invece il settimanale per Hvar.
Gli attracchi al porto di Rimini sono stati ammodernati, ed è migliorata anche la sicurezza.
Le offerte prevedono andata e ritorno in giornata, ma anche pacchetti di più giorni. Ai 60mila euro della campagna promozionale per la formula “Romagna+Croazia…Una vacanza unica!”, Rimini ne ha aggiunti 20mila per il proprio territorio. Per Rjeka e Fiume sono in corso trattative. Dall’offerta è uscita invece Pola, le cui acque non sono navigabili dalle imbarcazioni oltre le 200 tonnellate.

Per informazioni e prenotazioni:
www.emiliaromagnalines.it
tel. 0547 675157

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Notizie correlate
I numeri forniti dalla Regione

Sanità. Nel 2018 936 assunzioni in Romagna

di Redazione
La Giunta adotta il nuovo piano urbano

Mobilità sostenibile, ecco come cambia la città

di Redazione
di Andrea Polazzi
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna