martedì 21 maggio 2019
In foto: Dopo i problemi dei mesi scorsi legati al caso della famiglia di Genova, anche in Romagna riprendono gli arrivi dei bambini dalla Bielorussia:
di    
lettura: 1 minuto
lun 25 giu 2007 19:29 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

arriveranno martedì alle 10.30 a Savignano, accolti dal sindaco al centro sociale “Secondo Casadei”, i bambini di Chernobyl che saranno ospitati per un mese da 12 famiglie di Savignano, San Mauro, Gatteo e Poggio Berni.
I bambini saranno coinvolti in attività formative e didattiche che avranno come base il “Seven Sporting Club. Il comune di Savignano ha finanziato l’accoglienza con 5.000 euro.

Altre notizie
di Redazione
Poi l'imprevisto nelle Marche

Tappa romagnola per la Mille Miglia

di Maurizio Ceccarini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna