venerdì 18 gennaio 2019
In foto: Gli appassionati del corsa all'indietro si sono dati appuntamento domenica a Rimini. Nella capitale del turismo i gamberi terranno al battesimo il 1° Trofeo Retro Nextgames che si svolgerà nel contesto del Rimini Wellness.
di    
lettura: 1 minuto
gio 17 mag 2007 15:32 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La competizione organizzata dal Golden Club Rimini si svolgerà sotto l’egida dell’AIRR e vedrà al via la crema del retrorunning azzurro nel tentativo di migliorare il primato italiano dei 3mila metri detenuto da Gian Matteo Riverberi capace di correre la distanza in 12 minuti e 38 secondi. La gambero in gonnella da battere è Stefania Zambello che detiene un crono di 13 minuti e 19 secondi.

Fra i candidati alla poltrona di gambero più veloce d’Italia spiccano il reggiano Stefano Morselli recordman azzurro dei 2000 metri con 8′ 36″, il determinatissimo riminese Ivan Di Giulio (neo primatista italiano di mezza maratona con 2h 07′ 55″) il compagno di colori Claudio Conti il primo a fissare il record di retromaratona (Km 42,195) sotto il muro delle 6 ore nell’internazionale Maratona di Roma precisamente in 5h 50′. Ai nastri di partenza non mancherà Manuele Della Pasqua Campione Romagnolo uscente che ha lanciato la retrorunning mania a Rimini fondando una vera scuola di preparazione per gamberi.

Gli atleti nel difficile tentativo di stabilire il nuovo record italiano saranno aiutati dalle retrolepri che lanceranno la gara sul filo dei 15 km orari, finito il loro compito, prenderanno il comando della gara gli uomini gambero più veloci. Alla manifestazione prenderà parte anche Giuseppe Angeli presidente dell’A.I.R.R. (Associazione Italiana Retrorunning).
Il trofeo Retro Nextgames assegnerà anche il titolo di Campione Romagnolo 2007.

Programma
Ore 13.30 ritrovo presso l’Ingresso del Padiglione A7 (area nextgames)
Ore 14,35 partenza 1° Trofeo retro nextgames kids rivolto ai giovani.
Ore 15.00 partenza 1° Trofeo retro nextgames stars sui 3000 metri (assoluti, master argento).

Sarà una retrocorsa sotto tutti gli aspetti. Gli atleti partiranno sotto lo striscione dell’arrivo e taglieranno il filo di lana sotto quello della partenza all’interno dell’area nexgames del Rimini Wellness. Per provare la corsa del gambero telefonare al 328/4659162.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
VIDEO
Le iniziative per don benzi

Una strada per don Oreste

di Redazione
VIDEO
di Maurizio Ceccarini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna