mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: L'inaugurazione della mostra "Noi. Dietro l'obiettivo", ieri al The Barge sul Lungomare di Rimini, é stato il modo migliore per ricordare Venanzio Raggi, lo storico fotografo riminese scomparso sabato.
di    
lettura: 1 minuto
lun 14 mag 2007 08:58 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Le foto di Raggi, insieme a quelle di altri quattro fotografi riminesi (Roberto/Sergio Paritani, Manuel Migliorini, Riccardo Gallini e Pasquale Bove) sono in esposizione e in vendita per raccogliere fondi a favore di cinque associazioni riminesi: AIR, Attiva-Mente, ASCOR, IOR e Comunità Papa Giovanni XXIII.
La mostra é visitabile tutti i giorni fino a domenica dalle 18 alle 22.
All’inaugurazione erano presenti, oltre ai fotografi, il sindaco Ravaioli, l’assessore provinciale Bondoni, la moglie di Raggi, il tecnico del Rimini Acori e il terzino Bravo: Raggi era uno dei fotografi sul campo nelle gare del Rimini.

I funerali di Venanzio Raggi saranno celebrati oggi, alle 15.30, alla Parrocchia della Riconciliazione in via della Fiera.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna