venerdì 18 gennaio 2019
In foto: Un 22enne marocchino è stato arrestato domenica per minacce, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, durante la “Sagra della bistecca marchigiana” a Casinina di Auditore nel Montefeltro. L'uomo ha iniziato a disturbare, con spintoni e gomitate, i volontari della pro loco addetti al servizio ai tavoli e carichi di piatti fumanti. Il marocchino è stato portato via dai carabinieri e processato per direttissima questa mattina.
di    
lettura: 1 minuto
lun 21 mag 2007 16:47 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un 22enne marocchino è stato arrestato domenica per minacce, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, durante la “Sagra della bistecca marchigiana” a Casinina di Auditore nel Montefeltro. L’uomo ha iniziato a disturbare, con spintoni e gomitate, i volontari della pro loco addetti al servizio ai tavoli e carichi di piatti fumanti. Il marocchino è stato portato via dai carabinieri e processato per direttissima questa mattina.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Silvia Sanchini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna