sabato 19 gennaio 2019
In foto: Sabato ad Albignasego di Padova Ivan Di Giulio, portacolori del Golden Club Rimini, ha conquistato la medaglia di bronzo al Campionato Nazionale di retrorunning sui 3mila metri.
di    
lettura: 1 minuto
lun 28 mag 2007 12:57 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“Al via il gambero biancorosso balzava in testa della competizione tricolore – si legge in una nota -, incurante del forte temporale, a metà del 2° dei tre giri in programma è stato superato dai toscani Franceschi e Fabbiani a causa di dolori al fegato. Nonostante tutto l’indomito Di Giulio (primatista italiano dei Km 21,097) ha ritoccato di 40″ il proprio primato personale sulla distanza.
Sul podio sono saliti Fabrizio Franceschi in 13’30” davanti a Nicola Fabbiani 13’40” e Ivan Di Giulio 13’48”. Alle loro spalle sono da segnalare il 4° posto di Moreno Tommasi, il 5° di Stefano Morselli protagonista del Trofeo Retro nextgames al Rimini Wellness.

Il Delfino d’oro ha completato il successo di squadra più coesa, alla rassegna tricolore, con il 6° posto di Claudio Conti che ha chiuso in 15’07” e il 9° di Manuele Della Pasqua che ha impiegato 16’38”.

La squadra dei retrorunners del Golden tornerà di nuovo in pista il prossimo 9 giugno a Prato.

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna