sabato 20 luglio 2019
menu
In foto: Un edizione di grande richiamo artistico e di consolidamento economico, la 14esima di Percuotere la Mente, rassegna di suoni sperimentali, costola della Sagra Musicale Malatestiana. Il programma completo.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 30 mag 2007 12:51 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sette artisti internazionali si alterneranno sul palco della Corte degli Agostiniani di via Cairoli a Rimini. Un contenitore forse ormai un po’ piccolo (600 posti) per una rassegna che già lo scorso anno ha fatto sempre il tutto esaurito. Quella del 2007 sarà però un’edizione caratterizzata da una maggiore stabilità finanziaria. Come spiega Giampiero Piscaglia, direttore dell’Istituzione Musica Teatro Eventi del comune di Rimini che propone la rassegna, “Percuotere la Mente ha ricevuto un importante riconoscimento anche dalla regione – ha detto Piscaglia – il protocollo firmato da Governo, Regioni, province e comuni lo ha infatti inserito tra le manifestazioni da premiare nell’ambito di quelle legate alle nuove sonorità”.
“Per il futuro – ha anticipato ancora Piscaglia – si sta valutando anche la possibilità di sponsor privati ed alcune richieste sono già pervenute”.
80 mila gli euro investiti quest’anno per la rassegna che partirà il 21 giugno alle 21.15 con i Blonde Reahead, gruppo rock indipendente americano. Si proseguirà poi il 27 col pianista Giovanni Allevi, il 30 spazio agli Avion Travel col loro lavoro dedicato a Paolo Conte, il 6 luglio toccherà al duo elettronico dei Matmos, il 16 a Marianne Faithfull, cantante e attrice diventata famosa nel ’64 con As Tears Go By scritta da Mick Jagger, il 27 protagonista il jazz col tastierista Joe Zawinul e infine il 30 dall’argentina Juan Carlos Caceres, pianista e compositore. Diversi stili, spesso difficili da rinchiudere in un genere specifico, ma legati spesso da origini classiche comuni, “in grado – secondo Piscaglia – di attirare i giovani, gli appassionati ed anche estimatori della musica più in là con gli anni”.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna