sabato 23 febbraio 2019
In foto: In Emilia-Romagna, la percentuale dei fumatori è del 28%, i non fumatori al 50%, gli ex fumatori al 22%. Approvate in Commissione Sanità “Disposizioni in materia di prevenzione, cura e controllo del tabagismo”, per diminuire i fumatori e le persone esposte a fumo passivo.
di    
lettura: 1 minuto
mer 30 mag 2007 17:36 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

In particolare è fatto divieto di fumare anche nelle aree aperte e di pertinenza limitrofe agli accessi e ai percorsi sanitari.
Si prevede la totale assenza di fumo anche nelle scuole, luoghi di lavoro ed esercizi pubblici. Sono previste sanzioni fino a 2.200 euro. In caso di violazione del divieto di fumo in presenza di una donna in evidente stato di gravidanza o di lattanti o bambini fino a dodici anni, le sanzioni saranno raddoppiate.
Domani, nella giornata Mondiale senza tabacco, lo Ior, l’AUSL di Rimini e la Lega Italiana per la lotta contro I tumori, organizzano la giornata ‘Liberiamo l’aria’ a chiusura del progetto di prevenzione ‘Lasciateci Puliti’ rivolto ai ragazzi delle scuole medie di Santarcangelo, Bellaria, Morciano, Montescudo e San Giovanni In Marignano. L’appuntamento è a Santarcangelo alle 9,30 in Piazza Ganganelli.
Da qui i ragazzi raggiungeranno Campo della Fiera dove svolgeranno alcune attività insieme agli animatori del Paganello, la Coppa del mondo di frisbee. In caso di mal tempo la manifestazione si svolgerà nella palestra della scuola media Franchini.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna