giovedì 27 giugno 2019
menu
In foto: L'assemblea dei soci di Eticredito Rimini ha approvato il bilancio del 2006, relativo ai primi nove nove mesi di attività della banca: www.eticredito.it
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 8 mag 2007 17:31 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

il bilancio, che registra una perdita di 186.339 euro già preventivata nell’ambito della fase iniziale di start-up, è stato approvato all’unanimità.
I primi mesi del 2007 danno invece un trend di netta crescita: in particolare la raccolta totale (9 milioni di euro) registra nei primi 4 mesi un +83% (di cui il 91% come raccolta diretta) e gli impieghi (3,5 milioni di euro) un + 52% (di cui 45,3% come impieghi ordinari).
Sono stati confermati tutti gli incarichi amministrativi e di controllo. Tra i sindaci revisori Davide Liuzzi prende il posto di Pier Paolo Paganini.
L’assemblea ha inoltre confermato le linee di azione per il futuro. In particolare, spiega una nota di Eticredito:
– impegno per la qualità dell’ambiente e le energie rinnovabili;
– promozione del terzo settore come realtà economica e sociale di prima importanza per gli impieghi di Eticredito;
– sviluppo dei meccanismi per favorire l’accesso al credito delle persone e famiglie più in difficoltà;
– sviluppo del microcredito locale ed internazionale;
– attenzione alle fasce deboli dell’economia come neo-imprese, imprenditoria femminile giovanile o di immigrati;
– promozione culturale della finanza etica e dei principi fondamentali che hanno ispirato la nascita di Eticredito.

Altre notizie
di Andrea Polazzi
VIDEO
I dati della Camera di Commercio

Frena l'export delle imprese riminesi

di Redazione
Notizie correlate
di Andrea Turchini   
di Redazione   
di Icaro Sport   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna