Domenica è tempo di play out per San Marino, Santarcangelo e Verucchio

Provincia Sport

26 maggio 2007, 11:57

in foto: Centottanta minuti che valgono una stagione. Domani scatteranno i play out di C1, che vedranno il San Marino in lotta con il Martina per preservare la categoria.

La gara d’andata si giocherà all’Olimpico di Serravalle, tana della squadra peggio piazzata al termine della regular season. Per questo motivo i titani sono costretti a vincere almeno una gara (due pareggi premierebbero infatti i pugliesi, gli unici a lasciare sei punti tra andata e ritorno ai biancazzurri). Mister Nicoletti ha recuperato diverse pedine importanti, come Villa, Faieta e Berardi. Non potrà però schierare gli infortunati Di Maio, Ceccarelli e Mottola. E non sono al meglio per acciacchi vari Ligori, Buda, Nevicati e Giorgetti.
Il tecnico del Martina, Brini, dovrà rinunciare allo squalificato Costantini e deve verificare le condizioni di Mancino e Mariniello. Dirige Ferrandini di Sondrio. Dalla Puglia arriveranno circa 500 tifosi.

Hanno già disputato invece i primi 90 minuti Santarcangelo e Verucchio, impegnati negli spareggi salvezza di D. Entrambe le compagini domani sono costrette a vincere, dopo i pareggi interni dell’andata: 2-2 per i clementini con il Fidenza, 1-1 per i rosanero con la Pergolese.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454