17 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Controlli anti prostituzione: in strada soprattutto giovani rumene

Rimini

21 maggio 2007, 19:20

in foto: Sono iniziati sabato i controlli mirati anti prostituzione della polizia Municipale di Rimini.

Due pattuglie hanno monitorato le zone dove c’è stato una recrudescenza del fenomeno ed è stata comminata la prima multa di mille euro ad un 50enne riminese sorpreso in compagnia di una ventenne.
Gli agenti torneranno in strada anche sabato e domenica prossimi.

Sono giovanissime e stanno pagando a prezzo troppo alto l’essere diventate cittadine europee. Sono per la maggior parte ragazzine romene le lucciole che da alcuni mesi sono tornate ai bordi delle strade riminesi, a Marina Centro, in zona stazione, ma soprattutto sulla statale. La conferma anche dal primo controllo anti-prostituzione della polizia municipale sabato notte.

Per le ragazze non è prevista nessuna sanzione. Sabato ne sono state indentificate una dozzina, tutte con documenti, apparentemente regolari. Alcune nel corso della stessa notte sono state sorprese in luoghi diversi della città. Di tutte è stato annotato il domicilio, per la maggior parte vivono in residence. Appartamenti che in futuro potrebbero essere oggetto di ulteriori controlli per risalire agli sfruttatori.
Per chi si ferma in strada e chiede la prestazione mille euro di multa, come prevede l’articolo 32, rispolverato, ma già presente in una vecchia ordinanza.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454