domenica 26 maggio 2019
In foto: Gara 5 da brividi per la Coopsette che col cuore riesce in una grande rimonta, recuperando un distacco che nel terzo quarto aveva toccato i 16 punti. Alla fine i Granchi si impongono sulla Junior Casale per 78-75. Ora la semifinale con la Scavolini.
di    
lettura: 2 minuti
gio 10 mag 2007 08:24 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

La semifinale con la Scavolini Spar Pesaro è della Coopsette. I ragazzi di Ticchi hanno voluto fortemente il passaggio del turno, in una serata che sembrava preparare l’ennesima beffa play off per Rimini, a lungo sotto, anche di 16 lunghezze. Si gioca in un “105 Stadium” finalmente degno dell’evento. L’inizio è ai cento all’ora: 27-30 alla fine del primo parziale. In avvio di seconda frazione i piemontesi provano la fuga: break di 11-0 e Crabs a -12 (29-41 al 14′). Thomas e Pickett con due triple provano a ricucire, ma Formenti ricaccia indietro i biancorossi (37-46 al 17′). All’intervallo si va sul 40-46, un -6 che è oro colato per i padroni di casa. Casale ha 9/12 dall’arco. Nel terzo periodo tutte le volte che la Coopsette prova a ricucire i rossoblu replicano a suon di triple. Le due di Pierich ed un libero di Masper chiudono un break di 11-0 che vale allo Junior il massimo vantaggio: +16 (51-67 al 29′). Scarone non ci sta, morde in difesa, e al 30′ il tabellone segna 57-67. Non è che l’inizio. Perché negli ultimi 10 minuti i romagnoli rimpiccioliscono il proprio canestro, concedendo ai piemontesi solo 8 punti. E’ Pickett a riportare a stretto contatto Rimini (68-69 al 33′), e a siglare il 70-70 al 37′ ed il 75-75 al 38′. A -1’19” Thomas sigla il cesto del +2 (77-75). A -10″ Bennerman fallisce la tripla del sorpasso. L’1/2 di Guarasci dalla lunetta a un secondo dalla sirena fissa il punteggio sul 78-75 finale. Può iniziare la festa.

Nell’ennesima vittoria del gruppo, tra uomini chiudono in doppia cifra: Scarone e Pickett a quota 18 e Thomas, che con 21 punti è il top scorer dell’incontro. L’americano cattura anche 16 rimbalzi, subisce 8 falli e recupera 7 palloni per 38 di valutazione. La sua difesa su Bennerman è da manuale: 2/11 e -9 di valutazione per la guardia di Casale.

Gara5 sarà proposta su èTV Romagna sabato sera alle ore 20,30.

Altre notizie
di Icaro Sport
di Maurizio Ceccarini
FOTO
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna