giovedì 27 giugno 2019
menu
In foto: Ha preso il via l’attività di Assistenza Sanitaria per turisti. Da sabato scorso i villeggianti, italiani e stranieri, e i lavoratori stagionali non residenti in provincia, possono usufruire di ambulatori aperti tutti i giorni.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 29 mag 2007 16:29 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’Azienda Usl ringrazia la Cooperativa Bagnini E’ infatti grazie all’ormai consolidato rapporto di collaborazione con essa che, anche quest’anno, l’Azienda potrà usufruire gratuitamente dei locali di piazzale Benedetto Croce (piazza Pascoli), messi a disposizione dalla Cooperativa che, per l’occasione, li ha interamente ristrutturati.
Sono 12 gli ambulatori per turisti aperti da Bellaria a Cattolica, tutti fino al 16 settembre ad eccezione di quello di San Giuliano (Rimini) e di via Catullo a Riccione che invece chiuderanno il 31 agosto e che saranno aperti rispettivamente dal 15 giugno e dal primo luglio. Aprirà il 15 giugno anche l’ambulatorio di via Regina Margherita, che chiuderà il 2 settembre. Gli ambulatori restano aperti dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19 ad eccezione di quello di Rimini Centro e di via Monti a Riccione, in orario continuato dalle 8 di mattina alle 8 di sera.
Sempre dal 26 maggio e fino al 16 settembre è inoltre attivo un servizio di visite domiciliari 24 ore su 24, contattabile al recapito 0541/787461. Il tutto, in aggiunta alle strutture ospedaliere e al 118.
Su indicazione della Regione Emilia Romagna vengono applicate le seguenti tariffe: 15 euro per visite ambulatoriali e 25 euro per visito domiciliari diurne o notturne. Si allega l’elenco dei servizi di guardia medica turistica per l’anno 2007, con ogni informazione utile ai potenziali utenti.

Notizie correlate
Le mille sfumature del giallo

Il Mystfest torna con un omaggio a Pinketts

di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna